Caro voli, Sicilia estenderà sconti a destinazioni del Nord Italia

1 mese ago Tourism Manager Commenti disabilitati su Caro voli, Sicilia estenderà sconti a destinazioni del Nord Italia

La lotta al caro voli è tra gli obiettivi raggiunti nel primo anno dal governo regionale e presentati in conferenza stampa dal presidente della Regione Siciliana Renato Schifani.

Complessivamente sono stati stanziati 33 milioni di euro per la concessione di uno sconto del 25% sui biglietti aerei per i collegamenti tra la Sicilia e Roma e Milano.

Lo sconto sale al 50% per studenti, disabili e persone a basso reddito. Hanno già fatto richiesta 13.500 persone per un ammontare di 485 mila euro. In previsione la possibilità di inserire altre rotte. La Regione infatti sta facendo i conti e in primavera annuncerà a quali altre destinazioni del Nord Italia sarà esteso lo sconto per abbattere il costo dei biglietti aerei.

Ma non solo. Il governo sta lavorando alla destagionalizzazione del turismo con il lancio del brand “Sicilia d’inverno” e alla calendarizzazione di una serie di eventi di rilevanza nazionale.



“Stiamo lavorando molto sul tema della destagionalizzazione, vogliamo creare un turismo invernale per la nostra terra. Stiamo lavorando assieme all’assessore al Turismo Elvira Amata proprio per permettere alla Sicilia di accogliere turisti anche nel periodo invernale e non solo estivo – ha detto Schifani -. Il clima ci aiuta verso questa destagionalizzazione, lavoriamo incessantemente anche per far crescere l’appeal turistico per la nostra regione”.

Per “Agrigento Capitale italiana della cultura 2025” sono stati stanziati in totale 5 milioni di euro per far fronte
alle spese per le attività di promozione del territorio e per l’organizzazione degli eventi a supporto dell’iniziativa.

La Sicilia è stata riconosciuta, prima in Italia, Regione europea dell’enogastronomia 2025. Per le iniziative connesse di promozione sono stati stanziati 3 milioni.

(Fonte:https://travelnostop.com)