Piano vaccini anti Covid, in Sicilia riscritto il calendario: cambia tutta la fase 2

2 anni ago Massimo 0

Piano vaccini anti Covid. Dopo i tagli prima di Pfizer e poi di Moderna e il confronto di ieri fra le Regioni e il commissario nazionale Domenico Arcuri, la Regione sta stilando un nuovo calendario delle vaccinazioni.

L’assessore alla Salute, Ruggero Razza, sta provando ad avviare la vaccinazione degli anziani: il piano, come riporta Giacinto Pipitone in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, prevede che dagli ultimi giorni di febbraio gli over 80 non autosufficienti verranno convocati dalle Asp, gli altri potranno prenotarsi e recarsi nelle sedi vaccinali successivamente.

Cambia tutta la fase 2, cioè i turni previsti da metà marzo in poi. Verrà anticipata la vaccinazione delle categorie che presentano patologie gravi da aver compromesso un organo vitale. Ma il calendario verrà modificato soprattutto per inserire anche le dosi di AstraZeneca.

In Sicilia si potrebbe esserci un binario parallelo per la vaccinazione: gli under 55, inizialmente previsti per ultimi, quindi nella fase 3 che scatterà a fine estate, potrebbero passare in fase 2 (da fine marzo a giugno) contemporaneamente alle ultime quote di over 80, alle persone fragili e con gravi patologie e alla fascia di età compresa fra i 60 e 79 anni.

Fonte https://gds.it/