Lipari e set cinematografico, Un amore così fragile, così violento

2 anni ago Massimo 0

Un amore così fragile, così violento ITALIA – 1973

Regia: Leros Pittoni

Attori: Fabio Testi – Gerolamo Poliziani, detto Gepo, Paola Pitagora – Assunta, Daniele Dublino – Don Gesualdo, María Baxa – Signora milanese, Gino Santercole – Ruzzo, Franco Ressel – Maresciallo dei carabinieri, Luigi Casellato – Medico, Ugo Cardea – Carmelo, Giovanna Di Vita – Mammana, Franco Bartella – Giorgio, Filippo Tarantino – Alfonso

Tratto da: Romanzo omonimo di Leros Pittoni. Il film nasce dal libro scritto da Leros Pittoni che fu il regista. Girato direttamente a Lipari con molte comparse eoliane. L’idea di finire il film con un gruppo di bambini che di corsa venivano giu’ verso la piazza di Marina Piccola partendo dalla chiesa di San Giuseppe con teli di plastica a fare vela piatta sopra la testa. Fra pontili della pomice, cave e spiagge porticello divento’ l’epicentro.